CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Ridurre la mortalità cardiovascolare mangiando più fibre...

Fonte: Circulation 2010;121:2162-2168.

L'alimentazione svolge un rulo fondamentale nella prevenzione cardiovascolare. Tuttavia, il ruolo della assunzione di cereali e crusca nel ridurre il rischio cardiovascolare in pazienti con diabete di tipo 2 non è mai stato definito chiaramente. In accordo con ciò, uno studio del Dipartimento di Nutrizione ed Epidemiologia dell' Harvard School of Public Health di Boston ha mostrato come l'assunzione di cereali integrali e crusca si associ ad una significativa riduzione della mortalità cardiovascolare e per tutte le cause in donne con diabete mellito di tipo 2. Nello specifico, dopo un follow up di 26 anni, gli autori hanno indicato che il quintile più alto di assunzione di cereali, fibre e crusca era associato ad una riduzione dal 16% al 31% nella mortalità per tutte le cause rispetto al quintile più basso di assunzione (dopo aggiustamento statistico per età). Tuttavia, dopo correzione statistica anche per lo stile di vita ed i fattori di rischio dietetici, solo l'assunzione di crusca rimaneva significativa (p per trend = 0.01). Allo stesso modo, l'assunzione di crusca risultava inversamente proporzionale con la mortalità cardiovascolare (p per trend = 0.04). Il rischio relativo per mortalità cardiovascolare suddiviso in quintili risultava rispettivamente di 1.0 (riferimento), 0.95 (0.66 a 1.38), 0.80 (0.55 a 1.16), 0.76 (0.51 a 1.14) e 0.65 (0.43 a 0.99). Alla luce di quanto evidenziato in questo studio, i benefici derivanti dall'assunzione di crusca e cereali ricchi in fibra possono essere considerati per la riduzione del rischio e della mortalità cardiovascolare in pazienti con diabete.

Scarica l'allegato in PPT - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA