CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Ritmo sinusale ed insufficienza cardiaca: ne vale la pena?

Fonte: J Am Coll Cardiol. 2010;55(17):

Non essendo ancora chiara limportanza della persistenza del ritmo sinusale in pazienti con insufficienza cardiaca, Mario Talajic del Montreal Heart Institute in Canada et al. hanno valutato, in uno studio multicentrico, la relazione tra ritmo sinusale e prognosi in 1376 pazienti (82% maschi, età media 67 ± 11 anni) affetti da insufficienza cardiaca (FE < 35%). I pazienti con sintomi di insufficienza cardiaca che presentavano fibrillazione atriale (FA) sono stati arruolati e randomizzati in 2 gruppi: un gruppo in cui si è provveduto al controllo della frequenza cardiaca ed un gruppo al ripristino e controllo del ritmo cardiaco. Il follow up dello studio era di 48 mesi. Lend-point primario era la mortalità cardiovascolare, lend-point secondario la mortalità per qualunque causa ed il peggioramento dellinsufficienza cardiaca. Al termine del follow up 445 pazienti (32%) sono morti e 402 (29%) hanno avuto un peggioramento dellinsufficienza cardiaca. La strategia di mantenere il controllo del ritmo non è stata predittiva di mortalità cardiovascolare (hazard ratio [HR]: 0.90, intervallo di confidenza 95% [CI]: 0.70 - 1.16; p = 0.41), di mortalità per qualunque causa (HR: 0.86, 95% CI: 0.69 - 1.08; p = 0.19) o peggioramento della malattia (HR: 0.86, 95% CI: 0.68 - 1.10; p = 0.23). Nelle analisi messe a punto per isolare l'effetto del ritmo sottostante, il ritmo sinusale non è associato a mortalità cardiovascolare [HR: 1.22, 95% CI: 0.80 - 1.87; p = 0.35), a mortalità per ogni causa [HR: 1.11, 95% CI: 0.78 - 1.58; p = 0.57) o a peggioramento della malattia [HR: 0.62, 95% CI: 0.37 - 1.02; p = 0.059). In conclusione, lo studio di Talajic et al. afferma che il ritmo sinusale o il ripristino e il controllo del ritmo non è associato ad una migliore prognosi nei pazienti in FA con insufficienza cardiaca cronica.

Scarica l'allegato in GIF - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA