CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Occhio al beta agonista a breve durata d'azione..

Fonte: Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)

Nota dell'Agenzia Italiana del Farmaco su clenbuterolo, fenoterolo e terbutalina, tutti beta-agonisti a breve durata d'azione. In studi clinici pubblicati e dai dati di sorveglianza post-marketing sono stati osservati rari casi di ischemia miocardica in seguito all'impiego di questi farmaci. Nei soggetti con cardiopatia ischemica, grave insufficianza cardiaca o aritmia l'impiego di questi farmaci deve essere attentamente monitorato e devono essere informati i pazienti in modo da poter intervenire rapidamente in caso di sintomi come dispnea o dolore toracico. A maggio 2007 l'AIFA aveva aggiornato anche la scheda tecnica del più impiegato dei Beta 2 agonisti più largamente impiegato, il salbutamolo.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA