CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Altezza...mezza salvezza!

Fonte: European Heart Journal doi:10.1093/eurheartj/ehq155.

Incredibile ma vero.... La rivisitazione sistematica con successiva meta-analisi dei dati derivanti da una ricerca finlandese e riguardante 52 studi con il coinvolgimento di più di tre milioni di soggetti ha indicato che le persone di bassa statura hanno un rischio 1.5 volte maggiore di sviluppare malattie cardiovascolari e di morire in conseguenza ad esse. Tale evidenza si è dimostrata vera tanto per gli uomini che per le donne. Inoltre, separando i gruppi in base al sesso, gli autori hanno indicato che il 37% degli uomini più "bassi" (sotto 165.4 cm) era più prono alla mortalità cardiovascolare rispetto agli uomini alti (> 177.5 cm). Nonostante la ampia eterogeneità dei diversi studi, gli autori ipotizzano che diversi fattori ambientali in grado di influenzare la crescita nelle prime fasi della vita possano spiegare le osservazioni riportate. L'essere alti indica una crescita sana e l'essere di bassa statura può rappresentare un marcatore di rischio.

Da :Short stature is associated with coronary heart disease: a systematic review of the literature and a meta-analysis. European Heart Journal. doi:10.1093/eurheartj/ehq155.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA