CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

E ora una bella provocazione...in fatto di idoneità allo sport

Fonte: Ann Intern Med March 2, 2010 152:276-286.

Perchè questo titolo? Perchè in Italia facciamo, più giustamente secondo chi vi scrive, meno per i colleghi americani evidentemente, uno screening comprensivo di esami tra cui l'ECG ad atleti (o presunti tali) che eseguono sport agonistico. L'oggetto dello studio, apparso a Marzo sulla prestigiosa rivista degli Annals of Internal Medicine (quindi già un pò datato visto il target delle news del sito) è se vale la pena inserire nella valutazione dell'atleta un ECG basale oltre alla storia clinica e all'esame obiettivo. In altre parole si è valutato il parametro costo-efficacia dell'ECG basale in questo setting. Il campione ha compreso giovani atleti americani di età compresa tra i 14 e i 22 anni. Lo screening mediante ECG, rispetto al solo esame clinico, ha salvato 2.06 vite/anno per 1.000 atleti, con un costo incrementale di 89 dollari per atleta e ben 42.900 per vita salvata/anno (95% CI, $21 200 a $71 300 per vita/anno salvata). Se confrontata poi la strategia con ECG rispetto a nessun controllo (quindi nemmeno anamnesi ed same obiettivo), si sono salvate 2.6 vite/anno per 1.000 atleti con un costo di 199 dollari per atleta e 76.100 dollari per vita salvata ( da $62.400 a $130.000). I limiti principali dello studio sono dati dal campione molto giovane e che i patterns di morte improvvisa possono variare nei diversi paesi. Alla luce, tuttavia, dei risultati gli Autori hanno concluso che lo screening con un ECG a 12 derivazioni può avere un rapporto costo-efficacia ancora discutibile. Considerando che in Italia tutte le visite di idoneità sportiva prevedono ECG basale, test ergometrico e,spesso, altri esami di secondo livello...fate voi un po' di conti!!

Cosa ne pensate?

Titolo originale: Cost-Effectiveness of Preparticipation Screening for Prevention of Sudden Cardiac Death in Young Athletes
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA