CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Angioplastica o chirurgia nella malattia del tronco comune?

Fonte: Circulation 2010: published online June 7, 2010

E' stata pubblicata sulla rivista Circulation una analisi del trial SYNTAX (Synergy between PCI with Taxus and Cardiac Surgery) relativa a pazienti con malattia del tronco comune. Il SYNTAX trial  ha randomizzato 1.800 pazienti con malattia coronarica trivasale o del tronco comune a trattamento chirugico con by-pass aortocoronarico o trattamento con angioplasica e impianto di stent medicati Taxus (paclitaxel) dopo valutazione collegiale da parte di un cardiochirurgo e di un emodinamista. Globalmente 879 pazienti sono stati sottoposti a by-pass aortocoronarico e 903 a PTCA con stent medicato. La nuova analisi si è focalizzata su 705 pazienti con malattia del tronco comune, sia isolata che non. Al follow up di 1 anno, l'incidenza dei MACCE (morte, stroke, infarto miocardico e rivascolarizzazioni ripetute) è stata simile nei due gruppi (13.7% contro 15.8% nei gruppi BPAC e PCI rispettivamente, p=0.44). A 1 anno l'incidenza di ictus è stata significativamente maggiore nel gruppo trattato con by-pass (2.7% contro 0.3%; P=0.009), mentre le rivascolarizzazioni sono state più numerose nel gruppo PCI (11.8% contro 6.5%, P=0.02).Stratificando i risultati in base al valore dello score SYNTAX (uno score di complessità ed estensione della malattia aterosclerotica coronarica), nel gruppo di trattamento con PCI, i pazienti con score elevato hanno avuto un outcome significativamente peggiore rispetto ai pazienti con score basso o intermedio.Gli autori concludono affermando che il follow up dimostra la sicurezza del trattamento percutaneo rispetto alla chirurgia ad 1 anno. L'estensione della malattia coronarica sembra essere un fattore importante nella scelta della strategia di rivascolarizzazione. Sono comunque necessari follow up più a lungo termine ed ulteriori studi disegnati ad hoc per trarre conclusioni sul confronto tra le due strategie in questo delicato gruppo di pazienti.

Scarica l'allegato in PPT - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA