CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Allopurinolo: da anti-gotta ad anti-angina

Fonte: The Lancet: 10.1016/S0140-6736(10)60391-1.

Un vecchio farmaco utilizzato per la gotta ha dimostrato di avere proprietà anti-ischemiche e potrebbe essere un nuovo trattamento alternativo per l'angina cronica stabile. Il dr Noman e i suoi colleghi dell'Università di Dundee (Scozia) hanno dimostrano, in un breve studio di sei settimane, che l'allopurinolo ha permesso, in malati con angina, di aumentare del 25% il tempo di comparsa dell'angina durante test da sforzo, rispetto al placebo. Nello studio sono stati randomizzati 65 pazienti con malattia coronarica angiograficamente documentata, un test da sforzo positivo e angina pectoris stabile cronica (per almeno due mesi). Ai pazienti è stato somministrato allopurinolo, titolato fino a 600 mg al giorno, o placebo per sei settimane prima del crossover. L'end point primario era il momento di depressione del tratto ST al test da sforzo e gli end point secondari erano il tempo totale di esercizio ed il tempo per la comparsa del  dolore toracico. Il trattamento con allopurinolo ha aumentato il tempo della comparsa della depressione del tratto ST a 298 secondi, contro un aumento a 249 secondi con placebo partendo da una base di 232 secondi (p = 0.0002). Inoltre, l'allopurinolo ha aumentato mediamente il tempo totale di esercizio a 393 secondi partendo da 301 secondi, mentre con il placebo è aumentato a 307 secondi (p = 0,003). Infine, l'allopurinolo ha aumentato il tempo della comparsa del dolore angionoso da 234 secondi a 304 secondi, rispetto a 272 secondi nei pazienti trattati con placebo (p = 0,001). I ricercatori, infine, sottolineano che anche se lo studio è limitato dalla sua piccola dimensione del campione, la dimensione degli effetti e dei valori p "sono impressionanti".

Scarica l'allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA