CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Aliskiren...indipendentemente dall'attività reninica plasmatica!

Fonte: Congresso ESH 2010.

L' Aliskiren è un inibitore diretto della renina ed è dotato di una buona efficacia antiipertensiva tanto in monoterapia quanto in combinazione. Tuttavia, non è noto se l'efficacia antiipertensiva di aliskiren possa dipendere dai valori di attività reninica plasmatica basali. Uno studio prospettico in aperto i cui dati sono stati presentati ad Oslo nel recente congresso della Società Europea dell'Ipertensione arteriosa, ha avuto lo scopo di definire l'efficacia antiipertensiva di aliskiren tanto in monosomministrazione quanto in combinazione in 256 pazienti ipertesi (pressione arteriosa sistolica = 140-179 mmHg e diastolica= 90-109 mmHg) con diversi livelli di attività reninica plasmatica (PRA). Dopo una prima fase di wash-out e run-in con placebo, tutti i pazienti hanno iniziato un trattamento con aliskiren 150 mg/die. Successivamente i pazienti che non raggiungevano il goal pressorio dopo 4 settimane ricevevano l'aggiunta di altri farmaci antiipertensivi (idroclorotiazide ed amlodipina) ad intervalli di 4 settimane per un massimo di 6 periodi di trattamento. A fine studio, la triplice terapia di combinazione permetteva un controllo dei valori tensivi sistolici nel  96-97% e diastolici nel  96-100% dei pazienti trattati rispetto alla monoterapia con il solo aliskiren (30-60%) o alla doppia combinazione aliskiren + HCTZ (68-89%). L'efficacia antiipertensiva risultava indipendente dalla PRA basale dei pazienti. Il trattamento di prima linea con aliskiren con eventuale aggiunta di HCTZ ed amlodipina può rappresentare una valida opzione terapeutica nel trattamento dei pazienti con ipertensione arteriosa. 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA