CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Nuove terapie per la retinopatia diabetica: promesse o realtà?

Fonte: Lancet 2010; 376 (9735): 124-136.

La retinopatia diabetica è una comune e specifica complicanza microvascolare del diabete e rimane la principale causa di cecità prevenibile in età avanzata. È diagnosticata in un terzo delle persone affette da diabete ed è associata ad un aumentato numero di complicanze vascolari come ictus, coronaropatia e scompenso cardiaco. Un ottimo controllo glicemico, pressorio e possibilmente un buon profilo lipidico rimangono il principio guida per la riduzione del rischio di sviluppo di retinopatia e della sua progressione. La laser terapia è efficace per la preservazione della vista nella retinopatia proliferativa e nell’edema maculare ma la sua abilità nel fare regredire la perdita di vista è scarsa. La vitrectomia potrebbe occasionalmente essere necessaria per la retinopatia avanzata. Le nuove terapie come l’iniezione intraoculare di steroidi e fattori di crescita endoteliali antivascolari sono meno distruttivi per la retina delle terapie classiche e potrebbero essere utili nei pazienti che rispondono poco alla terapia convenzionale. Questi nuovi trattamenti sembrano essere molto promettenti.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA