CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Non solo insulina per la gestione del diabete...

Fonte: European Heart Journal 2010; 31(13): 1557-1564.

Un controllo glicemico intensivo con infusione intravenosa di insulina ha dimostrato di ridurre significativamente la morbilità e la mortalità in pazienti con elevata glicemia affetti da sindrome coronarica acuta ricoverati in terapia intensiva. Ultimamente si sono diffusi nuovi ipoglicemizzanti che includono il peptide-1 glucagone simile (GLP1), i suoi analoghi, e gli inibitori della dipeptidil peptidasi-4, che potenziano l'attività del GLP1 e, di conseguenza, potenziano la secrezione insulinica in maniera glucosio-dipendente. Questi nuovi farmaci hanno portato ad un miglior controllo glicemico con un effetto protettivo sul tessuto miocardico e vascolare; inoltre, hanno consentito una riduzione delle ipoglicemie e una migliore compliance. Per tali motivi questi farmaci potrebbero rappresentare un'importante alternativa terapeutica all'insulina per via endovenosa in pazienti con sindrome coronaria acuta.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA