CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Normopeso, piuttosto che Fitness, per la prevenzione dell’ipertensione

Fonte: Am Heart J 2010; 160:166-170.

Soggetti che hanno un normale peso corporeo hanno una maggiore probabilità di avere una pressione arteriosa più bassa rispetto a coloro che hanno un corpo atletico: queste sono le conclusioni a cui sono giunti il dottor Jennifer Chen dell’università del Texas, Dallas, ed i suoi colleghi. In un confronto tra obesità e fitness, l’indice di massa corporea (BMI) era più importante del fitness per la stima della pressione arteriosa. Il Cooper Center Longitudinal Study ha condotto una analisi su 35.061 pazienti che sono giunti alla osservazione degli autori per una visita medica tra il 1990 ed oggi. Lo scopo dello studio era di analizzare l'importanza relativa del BMI e del fitness cardiorespiratorio sulla pressione arteriosa. I ricercatori sono arrivati alla conclusione che il raggiungimento del peso normale dovrebbe essere l'obiettivo principale della prevenzione dell'ipertensione, sottolineando che solo modesti carichi di fitness cardiorespiratorio sono necessari per ottenere la pressione sanguigna ottimale tra gli individui che sono di peso normale. I ricercatori sottolineano, inoltre, che l'obesità potrebbe essere un fattore di rischio di ipertensione: la riduzione del peso presenta benefici maggiori rispetto ad altri cambiamenti dello stile di vita fino a quando il paziente non raggiunge la condizione di normopeso. Inoltre, gli effetti benefici dell'esercizio fisico sulla pressione sanguigna sono modesti nei soggetti obesi a causa degli effetti concorrenti dell'obesità sul sistema cardiovascolare e sul metabolismo, compresi gli effetti sull’attività simpatica, la sensibilità all'insulina, la resistenza vascolare ed il rilascio endoteliale di derivati di ossido nitrico.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA