CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Giovani e fattori di rischio cardiovascolari.

Fonte: Ann Fam Med 2010; 8:327-333.

Un interessante studio epidemiologico è stato condotto dalla dott. Elena Kuklina del Centers for Disease Control, Atlanta, e dai suoi colleghi riguardante il riscontro di fattori di rischio cardiovascolari in soggetti giovani. Gli autori hanno concluso che circa la metà dei giovani adulti ha almeno un fattore di rischio cardiovascolare, come una storia familiare di malattia, il fumo, l'ipertensione o l'obesità. I dati vengono da un'analisi di 2.587 giovani adulti - uomini di età compresa tra 20-35 anni e donne tra i 20 ei 45 anni tra il 1999 e il 2006. Nel complesso, il 55,2% di uomini e donne ha almeno un fattore di rischio cardiovascolare e il 17,9% ne ha due. Altro dato evidenziato è l'aver riscontrato che una valutazione dei livelli di colesterolo nel sangue è stata determinata in meno del 50% dei soggetti, indipendentemente dal livello di rischio cardiovascolare che presentavano. È stato sottolineato anche che tra i giovani adulti, la prevalenza di livelli elevati di colesterolemia aumentava con il numero dei fattori di rischio cardiovascolari: il 65% di quelli con malattia coronarica o rischio equivalente aveva alti livelli di colesterolo LDL, rispetto al 6,7% di quelli senza fattori di rischio.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA