CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Giro vita stretto per una vita più lunga...

Fonte: Arch Intern Med 2010; 170 (15): 1293-1301.

E' noto che la circonferenza vita (WC) è una misura dell’obesità addominale associata ad una maggiore mortalità indipendentemente dall’indice di massa corporea (BMI). Si conosce molto meno sull’associazione tra WC e mortalità per i vari gradi di BMI o per elevati livelli di WC che sono ora abbastanza diffusi. Questo studio ha analizzato l’associazione tra WC e mortalità in 48.500 uomini e 56.343 donne, di 50 anni o più. Un totale di 9.315 uomini e 5.332 donne sono morti tra il 1997 e la fine del follow-up nel 2006. Dopo un aggiustamento del BMI e degli altri fattori di rischio, è stato osservato che livelli molto alti di WC sono stati associati con un rischio di circa due volte più alto di mortalità negli uomini e nelle donne (tra gli uomini un rischio relativo [RR] = 2.02; tra le donne un RR = 2.36). La WC è positivamente associata con una maggiore mortalità in tutte le categorie di BMI. Negli uomini un aumento di 10 cm nella WC è associato a un RR di 1.16 nel gruppo di soggetti normopeso con BMI compreso tra 18.5 e < 25, di 1.18 nel gruppo di soggetti sovrappeso con BMI tra 25 e 30. Nelle donne, invece, il RR è di 1.25, 1.15 e 1.13, rispettivamente. Questi risultati enfatizzano l’importanza di WC come fattore di rischio per la mortalità negli adulti, indipendentemente dal BMI. 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA