CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Pressione arteriosa: meglio misurarla a casa o in ambulatorio?

Fonte: Journal of Hypertension 2010; 28 (9): 1846-1853.

Questo studio ha paragonato i valori di pressione mattutina rilevati a casa (mHBP) con i valori di pressione mattutina rilevati in ambulatorio (mABP). Un totale di 588 soggetti ipertesi, con un’età media di 53 ± 12.4 anni, è stata inclusa nello studio. La mHBP media (rilevata su 6 giorni con doppia misurazione mattutina) è stata paragonata con la mABP (rilevata dopo 1, 2 o 3 h dal risveglio, con rilevazioni ogni 20 minuti). Gli “ipertesi mattutini” sono stai definiti come soggetti con mHBP o mABP di almeno 135/85 mmHg e i “reattori mattutini” quelli con una differenza tra mHBP e la media dei valori pressori rilevati a casa o tra mABP e la media dei valori pressori rilevati in ambulatorio corrispondente al quartile superiore della rispettiva curva di distribuzione. La mABP media a 2 ore dal risveglio è risultata essere la più vicina a mHBP con una differenza media di 0.4 ± 14.0 per la pressione sistolica e 1.2 ± 8.6 mmHg per la pressione diastolica. C’è una concordanza tra mHBP e mABP nell’individuare i soggetti “ipertesi mattutini” (del 72%, per la pressione sistolica e del 75% per la diastolica) e una minore concordanza nell’individuare i “reattori mattutini” (del 68% per la pressione sistolica e del 67% per la diastolica). Questi risultati non sono cambiati quando è stata presa in considerazione la mABP di 1 o 3 ore dal risveglio o quando soggetti trattati e non trattati sono stati analizzati separatamente. Quindi, nonostante le differenze metodologiche, sembra esserci una considerevole somiglianza tra mHBP e mABP. La conclusione è che sia la rilevazione domiciliare che quella ambulatoriale della pressione arteriosa sembrano essere intercambiabili per la misurazione della pressione.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA