CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Nuovi dati di sicurezza dell'ecocontrasto

Fonte: Am J Cardiol 2010;106:742-747.

Un nuovo studio pubblicato su American Journal of Cardiology riporta dati rassicuranti sull’utilizzo dell’ecocontrasto. Come noto nel 2007, la FDA ha emesso un safety warning con controindicazione all’utilizzo del contrasto nei pazienti con sindrome coronarica acuta, scompenso cardiaco e disturbi respiratori. Tuttavia, una serie di studi successivi su ampi numeri di pazienti hanno riportato una ridotta incidenza di complicanze dopo utilizzo di mezzo contrasto. In questa metanalisi di 8 studi, su un totale di 211.162 pazienti, l’incidenza di morte è stata pari a 0.34% nei pazienti in cui è stato somministrato contrasto, rispetto allo 0.9% dei pazienti del gruppo senza contrasto. L’incidenza di infarto miocardico è stata pari a 0.15% e 0.2% nei due gruppi rispettivamente. Questa metanalisi quindi, anche se limitata dall’eterogeneità degli studi inclusi, suggerisce che l’utilizzo di ecocontrasto non sia associato ad un incremento di mortalità o infarto miocardico.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA