CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

LESSON I: confronto tra stent medicati con everolimus e sirolimus

Fonte: ESC Congress 2010, Stoccolma.

E’ stato presentato al congresso della European Society of Cardiology uno studio di confronto non randomizzato tra gli stent medicati a rilascio di sirolimus e gli stent a rilascio di everolimus. Sono stati confrontati gli outcome di 1.601 pazienti trattati con angioplastica e impianto di stent con everolimus e 1.532 pazienti trattati con PTCA e stent a rilascio di sirolimus. Ad un follow up medio di 1.5 anni l’end-point primario (morte, infarto miocardico e target vessel revascularization) si è verificato nel 14.9% dei pazienti del gruppo everolimus contro il 18% del gruppo sirolimus (p=0.056). La mortalità è risultata sovrapponibile nei due gruppi (6.0% versus 6.5%, P=0.59) mentre, l’incidenza di infarto miocardico (3.3% contro 5.0%, P=0.017) e TVR (7.0% contro 9.6%, P=0.039) sono state inferiori nel gruppo everolimus. Anche l’incidenza di trombosi intrastent è risultata significativamente minore nel gruppo everolimus (hazard ratio 0.30, IC 95% 0.12-0.75, P=0.01). Anche se l'end-pint primario non ha raggiunto la significatività statistica, lo studio ha dimostrato un trend favorevole per gli stent medicati di nuova generazione.

Scarica allegato in PPT - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA