CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

OK l'aspirina agli ipertesi con malattia renale cronica!!

Fonte: J Am Coll Cardiol. 2010 Sep 14;56(12):956-65.

Questa è la conclusione a cui sono giunti i ricercatori dell’HOT (Hypertension Optimal Treatment) study. Lo scopo di questo studio è stato quello di determinare i benefici e i rischi associati alla terapia con antiaggreganti piastrinici prescritta a pazienti ipertesi affetti da insufficienza renale cronica, considerando che non vi sono ancora evidenze scientifiche certe sul vantaggio di tale utilizzo in questi pazienti i quali presentano un rischio cardiovascolare aumentato ma anche un altrettanto aumentato rischio di sanguinamento susseguente all’assunzione di antiaggreganti piastrini. Gli sperimentatori dell’HOT (Hypertension Optimal Treatment) study coordinati dal dott. Vlado Perkovic, del George Institute for Global Health, di Camperdown, Nuovo Galles del Sud, Australia, hanno assegnato in modo casuale ai partecipanti con ipertensione diastolica aspirina (75 mg) o placebo. Gli effetti del trattamento sono stati valutati in considerazione degli eventi cardiovascolari e della mortalità totale riscontrati nei 18.597 partecipanti allo studio e seguiti per 3,8 anni. Inoltre, tali eventi sono stati rivalutati in funzione della filtrazione glomerulare di ogni paziente arruolato. Lo studio ha confermato che l’utilizzo degli antiaggreganti piastrinici riduce gli eventi cardiovascolari maggiori. Per quanto riguarda gli episodi di sanguinamento maggiore sono stati non significativamente maggiori nei pazienti con insufficienza renale rispetto ai pazienti con un normale filtrato glomerulare.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA