CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Emoglobina glicata e cuore: non solo diabete…

Fonte: Diabetes 2010; 59 (8): 2020-2026.

Questo studio ha voluto indagare l’associazione tra emoglobina glicata (HbA1c), glicemia a digiuno (FPG) e l’incidenza di scompenso cardiaco in soggetti non diabetici. Sono stati valutati 11.057 soggetti arruolati nello studio ARIC (Atherosclerosis Risk in Communities) senza storia di scompenso cardiaco o diabete all’inizio del periodo osservazionale e sono stati calcolati gli hazard ratio di incidenza di scompenso cardiaco per fasce di HbA1c (<5.0, 5.0-5.4, 5.5-5.9, e 6.0-6.4%) e FPG (<90, 90-99, 100-109 e 110-125 mg/dl). Si sono verificati 841 casi di ospedalizzazione o morte per scompenso cardiaco durante un periodo osservazionale medio di 14,1 anni. Dopo un aggiustamento per i vari fattori inclusa la FPG, l’hazard ratio di incidenza di scompenso cardiaco è risultato maggiore nei soggetti con HbA1c pari a 6.0-6.4% e 5.5-6.0%. Risultati simili si sono ottenuti aggiustando i risultati per i livelli di insulina o limitandosi ai casi di scompenso cardiaco in pazienti senza precedenti eventi coronarici o escludendo i soggetti che avevano sviluppato diabete nel periodo di osservazione. Al contrario, elevati livelli di FPG non sono risultati associati a scompenso cardiaco dopo un aggiustamento per i vari fattori e per HbA1c. In conclusione, quindi, un’HbA1c più alta (≥ 5.5-6.0%) è associata con una più alta incidenza di scompenso cardiaco nei soggetti di mezza età non diabetici, suggerendo che un’iperglicemia cronica contribuisce allo sviluppo di scompenso cardiaco prima ancora dello sviluppo di un diabete conclamato.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA