CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Fibrosi miocardica: manifestazione precoce della cardiopatia ipertrofica

Fonte: N Engl J Med 2010;363:552-63.

La fibrosi miocardica è una delle alterazioni tipiche della cardiomiopatia ipertrofica. Nei modelli animali, è stata dimostrata un’attivazione della sintesi del collagene e dei meccanismi pro-fibrotici in fase precoce. In questo studio pubblicato su NEJM sono stati indagati pazienti con cardiomiopatia ipertrofica mediante ecocardiografia, risonanza magnetica cardiaca e dosaggio di marcatori sierici del metabolismo del collagene. Di questi, 38 pazienti presentavano cardiomiopatia ipertrofica e documentata mutazione genetica della proteina del sarcomero, 39 pazienti avevano mutazioni genetiche ma non una ipertrofia ventricolare sinistra manifesta; inoltre, è stato incluso un gruppo di controllo di  30 soggetti senza cardiopatia ipertrofica. I livelli del pro-peptide C del procollagene tipo I (PICP) sono risultati significativamente maggiori sia nei pazienti con mutazione genetica senza ipertrofia che nei pazienti con ipertrofia conclamata rispetto ai controlli (maggiore del 31% e del 60% rispettivamente, p

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA