CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

L’edema polmonare cardiogeno…Unilaterale!

Fonte: Circulation 2010;122;1109-1115.

L’edema polmonare acuto cardiogeno in genere appare alla radiografia del torace come un insieme di opacità bilaterali e simmetriche, esitando nel classico “butterfly shadow”. L’edema cardiogeno unilaterale (UPE) è una entità rara ed inusuale. Poco si conosce circa le sue caratteristiche, la sua prevalenza e l’outcome dei pazienti che ne sono affetti. Questo studio, ha coinvolto 869 pazienti, con diagnosi di edema polmonare acuto (basato su anamnesi, esame obiettivo, Rx torace, ecocardiogramma TT, ECG, BNP e risposta alla terapia). Gli Autori hanno riscontrato una incidenza di UPE del 2.1%, per lo più coinvolgente il polmone destro (89%) e prevalentemente il lobo superiore. L’UPE è stato associato sempre ad insufficienza mitralica organica o funzionale di grado severo (foto 1 e 2) (100% nell’UPE vs 6% nell’edema polmonare bilaterale). La mortalità intraospedaliera è stata significativamente maggiore nel gruppo con UPE rispetto all’edema polmonare acuto bilaterale (39% vs 8% rispettivamente con una Odds ratio di 6.9: IC 2.6-18). I pazienti affetti da UPE hanno generalmente presentato una pressione arteriosa più bassa (p<0.01), maggiore necessità di supporto ventilatorio invasivo o non invasivo (p=0.0004) e maggior necessità di supporto catecolaminico (p<0.0001). Infine, anche l’uso di antibiotici è stato significativamente superiore nel gruppo UPE. Vista l’inusualità della presentazione, in un terzo dei casi si è osservato un ritardo di diagnosi e pertanto di corretto trattamento della patologia di base.

Titolo originale: Prevalence, Characteristics, and Outcomes of Patients
Presenting With Cardiogenic Unilateral Pulmonary Edema 

Scarica allegato in PPTX - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA