CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Al via lo studio PEGASUS-TIMI 54 con ticagrelor nel post IMA

Fonte: www.astrazeneca.com.

Ai nastri di partenza lo studio PEGASUS-TIMI 54, uno studio long term in cui si valuterà l'effetto antiaggregante di ticagrelor sulla riduzione del rischio di eventi maggiori cardiovascolari in pazienti con pregresso IMA tra 1 e tre anni prima dell'arruolamento. Il PEGASUS-TIMI 54 arruolerà 21.000 soggetti randomizzati a ticagrelor + aspirina o placebo + aspirina e l'end point primario sarà il tempo di insorgenza di un evento tra: morte, IMA o stroke. Attualmente il trattamento standard per pazienti analoghi a quelli dello studio è costituito dalla doppia antiaggregazione clopidogrel + aspirina per i primi 12 mesi seguiti da aspirina nel lungo termine. Lo studio CHARISMA, infatti, ha dimostrato  un vantaggio della doppia antiaggregazione nei soggetti con pregressi IMA o stroke ma ha anche mostrato un aumento del rischio di sanguinamenti e morte per tutte le cause nei soggetti trattati con clopidogrel ed aspirina. Sarà interessante vedere se ticagrelor riuscirà a migliorare l'efficacia clinica senza pesare sulla safety.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA