CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Una pressione elevata aumenta il rischio di diabete!!!

Fonte: Am J Hypertens 2010; 23 (10): 1069-1073.

Spesso diabete mellito ed ipertensione coesistono nello stesso paziente; è stato provato che gli indici di un’aumentata pressione aortica centrale sono associati con l’ipertensione; comunque le possibili associazioni di questi indici con il futuro sviluppo di diabete non sono mai state studiate negli ipertesi. In questo studio sono stati arruolati 178 pazienti ipertesi non diabetici e sono stati misurati questi parametri: glicemia a digiuno, insulinemia, profilo lipidico, indici di pressione aortica centrale ed è stata valutata l’incidenza di nuovi casi di diabete mellito. Dopo un periodo di osservazione di 31 ± 12 mesi, 22 pazienti (12.4%) hanno sviluppato diabete. Si è osservato che la pressione sistolica centrale e l’indice di accrescimento corretto per la frequenza cardiaca sono predittori indipendenti per lo sviluppo di nuovi casi di diabete mellito nei pazienti ipertesi. Si può affermare, quindi, che gli indici di aumentata pressione centrale sono associati con un rischio aumentato di sviluppare diabete nei soggetti ipertesi.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA