CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Pazienti con STEMI ed un precedente infarto miocardico silente: un nuovo sottogruppo a maggior rischio

Fonte: American Heart Journal  2010. 160, 4, 574-576.

In questo interessante lavoro di Toma e colleghi è stato evidenziato un nuovo sottogruppo di pazienti con STEMI e precedente IM (infarto miocardico) silente che presenta un aumentato rischio degli end point combinati di morte/insufficienza cardiaca congestizia/shock rispetto ai soggetti che presentano un primo evento di STEMI. In un totale di 5.733 pazienti con STEMI ricoverati presso 296 ospedali in 17 paesi sono stati selezionati tre diversi gruppi: 693 soggetti (12,1%) nel gruppo pre IM (soggetti con storia di un precedente IM), 419 partecipanti (7,3%) nel gruppo IM silente (con ecg di base che presentava onda Q patologica in sede diversa dalla sede di lesione acuta) e 4.621 (80,6 %) nel gruppo senza precedente IM. La morte a novanta giorni e la morte/insufficienza cardiaca/shock a 90 giorni erano significativamente più alti (p ≤ 0,001 per tutti) nei pazienti con pre IM (8,4% e del 15,3%, rispettivamente)  e con IM silente (6,7% e il 13,9%, rispettivamente) rispetto ai pazienti senza precedente IM (4,0% e 9,1%, rispettivamente). Dopo alcuni aggiustamenti statistici, i pazienti con pre IM erano ad aumentato rischio di morte a 90 giorni, mentre sia quelli con pre IM e quelli con infarto miocardico silente avevano un aumentato rischio di morte/insufficienza cardiaca/shock a 90 giorni rispetto a quelli senza precedente infarto miocardico.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA