CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Collant o gambaletti dopo lo stroke?

Fonte: Annals of Internal Medicine, vol. 153 no. 9 553-562.

Le calze a compressione graduata sono ampiamente usate nella profilassi della trombosi venosa profonda (TVP). Non esiste alcuna evidenza in letteratura sul fatto che sia migliore la lunghezza fino al ginocchio (gambaletti) rispetto al modello fino alla coscia (collant), anche se i primi sono più diffusi. Allo scopo di confrontare l'efficacia di differenti lunghezze di calze a compressione graduata per prevenire la TVP prossimale in pazienti allettati o che non svolgano attività fisica, ricoverati per ictus, è stata esaminata da ecografisti esperti, in singolo cieco, una popolazione di 3.114 pazienti non deambulanti, ricoverati per ictus tra gennaio 2002 e maggio 2009 in 112 ospedali di 9 paesi diversi. 1.552 pazienti hanno indossato collant e 1.562 pazienti hanno indossato gambaletti mentre si trovavano in ospedale. L'ecografia compressiva è stata eseguita su 1.406 pazienti (96% dei sopravvissuti) in ciascun gruppo di trattamento tra 7 e 10 giorni dopo l'arruolamento.  E' stato ripetuto l'esame a circa 25-30 giorni sia nel gruppo che indossava calze compressive a collant (643 pazienti) che nel gruppo con calze a gambaletto (639). L'outcome primario era TVP sintomatica in vena femorale o poplitea. L'outcome primario si è verificato in 98 pazienti (6,3%) che hanno indossato collant e 138 (8,8%) con gambaletto (P = 0.008). Settantacinque per cento dei pazienti in entrambi i gruppi hanno indossato le calze per 30 giorni o fino a quando non sono stati dimessi, sono deceduti o hanno riacquistato la mobilità. Sono usciti dallo studio 61 pazienti che hanno indossato collant (3,9%) e 45 (2,9%) gambaletto. In conclusione, la TVP prossimale si verifica più spesso nei pazienti con ictus che indossano gambaletti, rispetto a quelli con collant.

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA