CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

HVAD efficace come "bridge" al trapianto cardiaco

Fonte: American Heart Association Congress 2010, Chicago.

La nuova pompa HeartWare per l'assistenza meccanica ventricolare sinistra in soggetti scompensati con avanzato deterioramento della funzione ventricolare sinistra in attesa di trapianto ha dimostrato di essere efficace tanto quanto altre pompe attualmente utilizzate. Il Trial ADVANCE (Evaluation of HeartWare HVAD Left Ventricular Assist Device System for the Treatment of Advanced Heart Failure study) ha arruolato 140 pazienti in attesa di trapianto, iscritti allo United Network for Organ Sharing's Heart Transplant, in 30 diversi centri. L'età media dei soggetti era di 53 anni e il 72% erano uomini, tutti affetti da forme di scompenso gravi da almeno 1 anno. Il gruppo di controllo era costituito da 499 pazienti con le stesse caratteristiche sottoposti a intervento per l'impianto di pompe per l'assistenza ventricolare sinistra già disponibili ed autorizzate. I ricercatori hanno confrontato i riultati dei due gruppi a 180 e 360 giorni dall'impiant. Inoltre, sono stati vallutati anche capacità funzionale e qualità di vita. l'HVAD ha dimostrato di poter migliorare lo spazio percorso in 6 minuti dopo soli 3 mesi dall'impianto, la capacità funzionale cardiaca e almeno due parametri di qualità di vita rispetto al beseline. l'HVAD è dotato di caratteristiche tecniche avanzate e soprattutto ha dimensioni molto minori rispetto ai precedenti device.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA