CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Sindrome cardiorenale: La cistatina C come marker tra funzione renale e cardiaca

Fonte: European Heart Journal Volume31, Issue22Pp. 2791-2798.

Il danno renale acuto (AKI) nei pazienti ospedalizzati per insufficienza cardiaca acuta (AHF) è parte della sindrome cardiorenale ed è stato associato con un aumento della morbilità e mortalità. Tuttavia, le definizioni e l'impatto prognostico di AKI in AHF sono variabili. La cistatina C è un nuovo indicatore prospettico di AKI. L'obiettivo di questo studio era di esaminare l'uso della cistatina C come marker precoce di danno renale acuto in AHF. Un gruppo di 292 pazienti ricoverati per AHF presentavano differenti livelli di cistatina C in ingresso e dopo 48 ore. E' stata valutata l'incidenza dell'aumento di cistatina C tra le due misurazioni e l'effetto di un aumento di cistatina C fino a 12 mesi. La popolazione era in media di 75 anni e il 49% erano donne. Al momento del ricovero, la cistatina C mediana è stata di 1,25 mg / L (range interquartile 0,99-1,61 mg / L). Un aumento di cistatina C > 0,3 mg / L entro 48 ore dopo il ricovero (AKIcysC) si è verificato nel 16% dei pazienti e si è innalzato in 3 giorni (P = 0,01) e la permanenza in ospedale più lunga è stato associata significativamente ad una più alta mortalità in ospedale, odds ratio 4.0 [95% intervallo di confidenza (IC) 1,3-11,7, p = 0,01]. Durante il follow-up, AKIcysC era un predittore indipendente di mortalità a 90 giorni, odds ratio aggiustato: 2,8 (IC 95% 1,2-6,7, p = 0,02). Cistatina C sembra essere un utile marker precoce di danno renale acuto in pazienti ospedalizzati per AHF. Un declino della funzione renale rilevata da cistatina C durante le prime 48 ore dopo il ricovero si verifica frequentemente in AHF e ha un impatto negativo sulla prognosi.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA