CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Spironolattone e beta-bloccante in goal contro la FA ricorrente

Fonte: American Journal of Cardiology 2010; 106 (11):1609-1614.

Angiotensina II e aldosterone sono responsabili del remodeling strutturale e neurormonale degli atri e ventricoli in soggetti affetti da fibrillazione atriale (FA). L'obiettivo di questo studio era valutare l'effetto antiaritmico dello spironolattone rispetto ad ACE-inibitore in soggetti con FA ricorrente. Una piccola coorte di 164 soggetti consecutivi con età media di 66 anni, di cui 87 uomini, con una storia pregressa di FA ricorrente da almeno 4 anni è stata arruolata in questo studio prospettico, randomizzato con un follow-up di 12 mesi. I soggetti coinvolti sono stati divisi in 4 gruppi di trattamento: A) spironolattone, enalapril e beta-bloccante; B) spironolattone e beta-bloccante; C) enalapril e beta-bloccante; D) solo beta-bloccante. L'obiettivo principale dello studio era la valutazione degli episodi di FA sintomatica documentati all'ECG. A 3, 6, 9, e 12 mesi si è registrata un riduzione significativa (p <0.001) degli episodi di FA nei due gruppi con spironolattone (A e B) rispetto agli altri gruppi senza spironolattone (C e D). Non c'è stata alcuna differenza significativa nell'incidenza di episodi di FA tra gruppi che assumevano spironolattone e beta -bloccante con (A) o senza (B) ACE-inibitore così come non ci sono state differenze tra gruppi nella pressione arteriosa siastolica e diastolica, frequenza cardiaca nel periodo di follow-up. In conclusione, l'associazione di spironolattone e beta-bloccante potrebbe rappresentare una facile ed economica strategia per prevenire episodi di FA ricorrente in pazienti con funzione ventricolare normale e storia di FA parossistica refrattaria.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA