CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Ipertrofia ventricolare sinistra: da risposta fisiopatologica a patologia

Fonte: Journal of Hypertension:  January 2011 - Volume 29 - Issue 1 - p 17-26.

Il cuore è un organo estremamente adattabile, capace di aumentare la sua gittata istante per istante e superare sovraccarichi di pressione di breve durata o prolungati. La risposta strutturale, oltre alle esigenze funzionali, è quella di ipertrofia miocardica. Allora, perché una risposta adattativa aumenta il rischio cardiovascolare nei pazienti ipertesi con ipertrofia ventricolare sinistra? Le evidenze mostrano che le prestazioni funzionali dei cardiomiociti ipertrofici sono compromesse e che ulteriori alterazioni si sviluppano nei cardiomiociti stessi, nella matrice extracellulare e nella vascolarizzazione intramiocardica, con conseguente rimodellamento miocardico fornendo così la base per la prognosi avversa associati alla diagnosi di ipertrofia ventricolare sinistra patologica nei pazienti ipertesi (cioè cardiopatia ipertensiva). Finalmente si stanno accumulando informazioni dal punto di vista molecolare, se ne comprende la fisiopatologia e l’approccio clinico alla cardiopatia ipertensiva sta mutando. È quindi giunto il momento per sviluppare nuove strategie diagnostiche e terapeutiche volte a migliorare la prognosi della cardiopatia ipertensiva tramite la prevenzione di cambiamenti summenzionati nel miocardio ventricolare.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA