CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Ancora evidenze su eplerenone e scompenso cardiaco

Fonte: N Engl J Med. 2010 Nov 14. [Epub ahead of print]PMID: 21073363.

Gli antagonisti dei mineralcorticoidi migliorano la sopravvivenza dei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), grave insufficienza cardiaca sistolica e insufficienza cardiaca dopo infarto miocardico. Questo studio ha voluto valutare gli effetti di eplerenone nei pazienti con insufficienza cardiaca  sistolica cronica e sintomi lievi. Sono stati, pertanto, randomizzati - in doppio cieco - 2.737 pazienti con insufficienza cardiaca di classe NYHA II e frazione di eiezione non superiore al 35% a ricevere eplerenone (fino a 50 mg/die) o placebo in aggiunta al gold standard terapeutico. L'outcome primario composito era rappresentato da morte per cause cardiovascolari o ospedalizzazione per scompenso cardiaco. Il trial è stato interrotto prematuramente dopo un follow-up di 21 mesi. L'outcome primario si è verificato nel 18,3% dei pazienti nel gruppo eplerenone rispetto al 25,9% nel gruppo placebo. Un totale di 12,5% dei pazienti trattati con eplerenone e 15,5% di quelli trattati con placebo sono deceduti, rispettivamente il 10,8% e il 13,5% per cause cardiovascolari. Le ospedalizzazioni per scompenso cardiaco e per qualsiasi causa sono state ridotte con eplerenone. Un livello di potassio nel siero superiore a 5,5 mmol per litro si è verificato nel 11,8% dei pazienti nel gruppo eplerenone e nel 7,2% di quelli nel gruppo placebo (P <0,001).
In conclusione l’eplerenone, rispetto al placebo, ha ridotto sia il rischio di morte che il rischio di ospedalizzazione tra i pazienti con insufficienza cardiaca sistolica e sintomi lievi.

Scarica allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA