CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

La somministrazione intracoronarica versus endovenosa di abciximab

Fonte: Circulation. 2010;122:2709-2717.

La somministrazione intracoronarica versus endovenosa di abciximab, in pazienti con infarto miocardico ed elevazione del segmento ST, sottoposti a intervento coronarico percutaneo con aspirazione del trombo, è stata effettuata durante la riperfusione di emergenza nello studio clinico randomizzato CICERONE, trial che indica l’efficacia dell’utilizzo della glicoproteina IIb / IIIa abciximab. Sono stati trattati 534 pazienti entro 12 ore dall'insorgenza dei sintomi; sono stati randomizzati a ricevere un bolo intracoronarico o un bolo endovenoso di abciximab (0,25 mg/kg). I pazienti sono stati pretrattati con aspirina, eparina e clopidogrel. L'end point primario era l'incidenza di ripristino di riperfusione miocardica, definita dalla normalizzazione del segmento ST. Gli end point secondari includevano la riperfusione miocardica, come valutato dal grado di blush miocardico, la dimensione enzimatica dell'infarto ed eventi avversi cardiaci maggiori a 30 giorni. L'incidenza di una completa risoluzione del segmento ST è risultata simile nei due gruppi (64% versus 62%; P = 0,562). Tuttavia, l' incidenza di blush miocardico di grado 2 / 3 è stata più elevata nel gruppo per via intracoronarica rispetto al gruppo per via endovenosa (76% versus 67%; P = 0,022). Inoltre, la dimensione enzimatica dell'infarto è stata minore nel gruppo per via intracoronarica rispetto al gruppo per via endovenosa (P = 0,008). L'incidenza di gravi eventi avversi cardiaci è stata simile nei due gruppi (5,5% versus 6,1%, P = 0,786).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA