CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Registro HF: Candesartan associato ad una maggior sopravvivenza a 5 anni rispetto al Losartan

Fonte: JAMA 2011; 305:175-182.

I dati del registro HF, recentemente pubblicati su JAMA, dimostrano che l’uso di candesartan nel paziente con scompenso cardiaco e’ associato ad una minore mortalita’ rispetto al losartan. Il Registro HF può vantare 30.254 pazienti provenienti da 62 ospedali e 60 ambulatori svedesi e reclutati nel periodo 2000-2009. La maggioranza dei pazienti in trattamento con antagonisti dell'angiotensina II assumevano losartan (n=2.500) o candesartan (n=2.639), perché questi sono i sartani raccomandati per lo scompenso cardiaco in Svezia. La sopravvivenza a un anno è stata del 90% per i pazienti che hanno ricevuto candesartan e dell’ 83% per quelli che assumevano losartan; a cinque anni la sopravvivenza è stata rispettivamente del 61% e 44%, ( p<0,001). Una critica rivolta allo studio e’ che si tratta di uno studio del tutto osservazionale. C'erano differenze sostanziali nelle caratteristiche dei pazienti, nella gravità della malattia e negli altri trattamenti tra il gruppo di pazienti trattati con candesartan, sostanzialmente più giovani e con più probabilità di essere trattati con altre terapie evidence based per l’insufficienza cardiaca, rispetto a quelli trattati con losartan. D’altra parte e’ noto che gli ARBs hanno potenze diverse e nell’ipertensione, per esempio, è stato dimostrato che il candesartan è più efficace nel ridurre la pressione arteriosa rispetto ad altri ARB .Questi dati necessiteranno sicuramente di nuove conferme anche con eventuali studi randomizzati.

Eklind-Cervenka M, Benson L, Dahlström U, et al. Association of candesartan vs losartan with all-cause mortality in patients with heart failure. JAMA 2011; 305:175-182

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA