CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Qualità di vita peggiore nei pazienti ipertesi

Fonte: Journal of Hypertension 2011, 29:179-188.

Molte indagini hanno identificato una bassa qualità di vita nei pazienti con ipertensione arteriosa. È stata eseguita una revisione sistematica della letteratura e una meta-analisi di studi trasversali per fare chiarezza su questo interrogativo. La maggior parte dei 20 studi selezionati nella revisione sistematica ha identificato una qualità della vita inferiore nei pazienti con ipertensione, ma tali studi erano molto eterogenei per quanto riguardava i criteri di selezione e i gruppi di confronto, limitando la loro validità. La meta-analisi ha identificato punteggi più bassi nei pazienti ipertesi per quanto riguardava sia le componenti fisiche che mentali. In conclusione, la qualità della vita delle persone con ipertensione è leggermente peggiore di quello dei soggetti normotesi. Quale sia l'influenza della pressione arteriosa stessa e della consapevolezza di essere affetti una patologia quale ipertensione richiede ulteriori indagini.

Scarica allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA