CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Ridurre la complessità delle terapie per migliorare l’aderenza del paziente al trattamento!

Fonte: Arch Intern Med 2011; doi:10.1001/archinternmed.2010.495.

I pazienti con patologie croniche spesso devono assumere molte pillole più volte al giorno e spesso la complessità dello schema terapeutico porta ad una scarsa aderenza del paziente alla terapia. Anche il numero di volte in cui il paziente deve andare in farmacia a ritirare i farmaci, potrebbe essere un fattore deterrente. Questo studio ha valutato quanto la complessità della terapia prescritta in pazienti affetti da patologie cardiovascolari influenzi l’aderenza del paziente al regime terapeutico impostato. La popolazione in studio comprendeva individui a cui era stata prescritta una statina (n=1.827.395) o un ACE-inibitore o un sartano (n=1.480.304) arruolati tra giugno 2006 e maggio 2007. La complessità dello schema terapeutico è stata stimata contando il numero di farmaci assunti, di prescrizioni e di volte in cui il paziente doveva andare in farmacia durante i 3 mesi successivi alla prima prescrizione. Dopo questo periodo l’aderenza alla terapia è stata valutata per l’anno successivo. Il gruppo in cui è stata prescritta la statina aveva un’età media di 63 anni e il 49% erano uomini. Durante i primi tre mesi dalla prima prescrizione, il gruppo a cui era stata prescritta la statina aveva adempito a 11,4 prescrizioni per 6,3 differenti farmaci, avevano avuto le prescrizioni da due differenti medici ed erano andati in farmacia 5 volte. Risultati simili sono stati rilevati nel gruppo trattati con ACE-inibitori o sartani. Per regimi terapeutici più complessi il livello di aderenza è stato inferiore. Quindi si può concludere che i farmaci somministrati a soggetti con patologie cardiovascolari sono molti e strategie finalizzate a ridurre la complessità del trattamento potrebbero essere utili per migliorare l’aderenza del paziente al trattamento.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA