CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Insufficienza renale cronica e bassa risposta al clopidogrel...Molta attenzione!!

Fonte: J. Am. Coll. Cardiol. 2011;57;399-408.

E’ noto che sia l’insufficienza renale cronica (CKD) e la non ottimale risposta al clopidogrel sono forti predittori di esito sfavorevole dopo PCI. Tuttavia l'impatto della loro associazione non è noto. Gli Autori di questo studio hanno cercato di determinare se una scarsa risposta antiaggregante piastrinica determinata mediante test di aggregometria (nello studio è stato usato il vasodilator-stimulated phosphoprotein flow cytometry test :VASP-FCT) influenza i risultati in pazienti con o senza insufficienza renale cronica sottoposti ad intervento coronarico percutaneo (PCI). L'attivazione delle piastrine è stata espressa come indice di reattività piastrinica (PRI). Sono stati arruolati 150 pazienti di cui 126 con filtrato glomerulare < 60 ml/min/1.73 mq e quindi affetti da gradi diversi di CKD. 336 pazienti dell’intero campione sono stati sottoposti a PCI urgente, mentre la restante parte a PCI elettiva. Venivano classificati come low-responder (LR) i pazienti con PRI≥61% e responder i pazienti con PRI<61%. Ad un follow-up medio di 9 ± 2 mesi, la morte per tutte le cause, quella cardiaca e la trombosi intrastent erano più alti nei pazienti con CKD rispetto ai non-CKD. All'interno del gruppo CKD, lo stato di LR è stato associato a tassi più alti di mortalità generale (25,5% vs 2,8%, p<0,001), morte cardiaca (23,5% vs 2,8%, p<0,001), trombosi dello stent (19,6% vs 2,7%, p=0,003), e MACE (33,3% vs 12,3%, p=0,007). Viceversa, in pazienti senza insufficienza renale cronica, lo stato di LR non ha influenzato i risultati. Concludendo, nei pazienti con insufficienza renale cronica, la presenza di una bassa risposta piastrinica al clopidogrel è associata ad esiti peggiori dopo PCI, indicando peraltro esserne il maggiore determinante.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA