CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Persistenza del successo dell’ablazione della FA ad un follow up di 5 anni

Fonte: J Am Coll Cardiol 2011; 57: 160-166.

L’ablazione transcatetere, anche ripetuta quando necessario, in soggetti con FA (fibrillazione atriale) determina un lungo periodo di benessere in assenza di recidiva ad un follow up di 5 anni. Queste sono le conclusioni a cui sono giunti il dott.Rukshen Weerasooriya ed i suoi colleghi che si sono proposti di valutare l’efficacia a lungo termine della procedura di ablazione transcatetere. In questo studio sono stati selezionati 100 soggetti (86 uomini) di età media 55.7±9.6 anni che presentavano FA (nel 63% dei casi parossistica) e che per la prima volta si sottoponevano ad una procedura ablativa. I soggetti arruolati venivano poi seguiti per un periodo di 5 anni ed era definito come successo completo l’assenza di qualunque recidiva di FA o la ricorrenza di tachicardia atriale di durata > 30 secondi (evidenziata clinicamente o ad un ecg holter delle 24h). I dati di questo studio hanno messo in evidenza che la frequenza di sopravvivenza libera da FA in soggetti sottoposti ad una singola procedura di ablazione transcatetere era del 40% ad 1 anno, del 37% a 2 anni e del 29% a 5 anni ( con una più alta incidenza di recidiva di aritmia a 6 mesi), mentre nei soggetti sottoposti ad una seconda procedura di ablazione transcatetere era del 87% ad 1 anno, del 81% a 2 anni e del 63% a 5 anni; dimostrando come la strategia ablativa, ripetuta quando necessario, mostri un’efficacia accettabile a lungo termine, anche se dopo il primo anno si nota un lento e costante declino della sopravvivenza libera da malattia. Inoltre, la patologia valvolare (p=0.0012) e la cardiomiopatia dilatativa non ischemica (p<0.0001) si sono dimostrati predittori indipendenti di recidive di FA.

Scarica allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA