CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Interrompere frequentemente la sedentarietà può essere cardioprotettivo

Fonte: Eur Heart J (2011) doi: 10.1093.

Le persone che trascorrono lunghi periodi di tempo sedute possono ridurre il loro rischio per la malattia cardiovascolari (CVD) alzandosi e muovendosi frequentemente. Questi sono i i risultati dello studio del dott. Genevieve Healy dell'Università di Brisbane, Australia. Tra il 2003 e il 2006, Healy e i suoi colleghi hanno usato accelerometri per analizzare la quantità e l'intensità dell'attività fisica svolta per un periodo di 1 settimana da 4.757 persone etnicamente diverse residenti negli Stati Uniti (di età dai 20 anni in su). Ai pazienti del protocollo sono stati valutati i marcatori metabolici di rischio CVD, ovvero i livelli di insulina, proteina C-reattiva (PCR), i trigliceridi, e la circonferenza della vita. I ricercatori hanno notato una correlazione lineare inversa dell’l'insulina e dei trigliceridi con la sedentarietà, mentre la PCR e la circonferenza vita sono direttamente correlate. Le interruzioni della sedentarietà erano inversamente associate con la circonferenza addominale e i livelli di PCR (p <0.05 per trend), ma non erano sempre associati con i livelli di insulina o di trigliceridi. I partecipanti dello studio sono stati raggruppati in quartili in base al numero di interruzioni della sedentarietà nel periodo di studio (7 giorni): una forte associazione inversa è stata osservata tra circonferenza della vita e le interruzioni della sedentarietà. I partecipanti nei quartili 2, 3 e 4 hanno avuto un 2,4, 2,9, e 4,1 cm di meno di circonferenza vita (p=0,0495 mila per trend) rispetto ai partecipanti nel più basso quartile di numero di interruzioni. Inoltre, l'associazione tra circonferenza della vita e la sedentarietà è stata più marcata tra i bianchi non ispanici rispetto a qualsiasi altro gruppo etnico.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA