CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Aumento della troponina T sensibile: fattore prognostico negativo in termini di sopravvivenza

Fonte: Am Heart J 2011 Volume 161, Issue 1, Pages 68-75.

L’aumento dei valori di Troponina T sensibile (TnTs) in pazienti con angina stabile (AS) ed instabile (AI) e Troponina T convenzionale (TnTc) non rilevabile si sono dimostrati essere associati ad una riduzione della sopravvivenza. In questo studio il dott Ndrepepa ed i suoi colleghi si sono proposti di valutare il valore prognostico della TnTc valutata con sistema convenzionale rispetto a quello della TnTs rilevata mediante sistema ad alta sensibilità (utilizzando lo stesso campione di sangue) in termini di mortalità a 4 anni (end point primario). I ricercatori hanno selezionato 1.057 pazienti: 808 con AS e 249 con AI, che presentavano dei valori di TnTc non determinabili ed ai quali veniva determinato contemporaneamente anche il valore di TnTs; tutti i soggetti in esame venivano sottoposti a rivascolarizzazione coronarica. I risultati di questo studio hanno dimostrato che il livello di TnTs è un predittore indipendente di mortalità a 4 anni (p< 0.001 per ogni incremento di una unità del logaritmo naturale della TnTs). Inoltre, dai dati dello studio sono state identificate alcune variabili indipendenti associate con elevati valori di TnTs: l’età anziana, il sesso maschile, un più alto body mass index, il diabete, l’AI, una più alta classe NYHA, una ridotta FE, valori elevati di pro-BNP, una ridotto filtrato glomerulare e dei valori elevati di PCR.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA