CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Importanza della razza nell’incidenza della Fibrillazione Atriale post-operatoria

Fonte: American Journal of Cardiology Volume 107, Issue 3 , Pages 383-386.

Gli Americani Africani hanno un’incidenza di FA (fibrillazione atriale) post intervento di BPAC (by-pass aorto coronarico) significamente ridotta rispetto a quella degli Americani Europei. Il dott. Marc K. Lahiri ed i suoi colleghi hanno voluto indagare quale influenza avesse la razza sull’incidenza di FA post-BPAC. I ricercatori hanno incluso nello studio tutti i pazienti ≥18 anni, ricoverati presso l'Henry Ford Hospital, che venivano sottoposti a BPAC tra il 1 Gennaio 2004 ed il 31 Dic 2008, escludendo tutti quelli che avevano presentato precedenti episodi di FA o che dovevano essere sottoposti contemporaneamente ad un intervento valvolare. Nello studio sono stati arruolati 1.001 pazienti 731 (73%) Americani Europei e 270 (27%) Americani Africani e l’FA post-operatoria è stata diagnosticata in 214 Americani Europei (29.3%) ed in 50 Americani Africani (18.5%) (p=0.001). In considerazione di una più alta prevalenza di ipertensione (75.6% vs 58.8%, p<0.001) ed un trend verso una maggiore prevalenza di diabete mellito (38.1% vs 33.4%, p=0.159) negli Africani Americani rispetto agli Americani Africani è stata condotta un’analisi multivariate con aggiustamenti per età, genere, ipertensione, diabete ed insufficienza cardiaca, che ha confermato una minor incidenza di FA post-operatoria negli Americani Africani rispetto agli Americani Europei (p=0.001).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA