CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Fattori angiogenici come predittori di IMA?

Fonte: European Heart Journal Volume32, Issue3Pp. 326-335.

La tirosin-chinasi-1 fms-simile solubile (sFlt-1) ed il suo antagonista endogeno il fattore di crescita placentare (PlGF) pare siano utili per la stratificazione del rischio e la diagnosi precoce in pazienti con sospetto di infarto miocardico acuto. E' risaputo che I fattori angiogenici svolgono un ruolo importante nello sviluppo di aterosclerosi e sono coinvolti nelle modificazioni tissutali durante infarto miocardico acuto (IMA). Uno studio multicentrico ha arruolato pazienti che presentavano sintomi suggestivi di IMA. La diagnosi finale è stata giudicata da due medici indipendenti. I livelli di sFlt-1 e PlGF sono stati confrontati con i risultati di troponina T standard e troponina ad alta sensibilità (hsTnT). In 132 dei 763 pazienti arruolati è stato diagnosticato un infarto miocardico acuto. L'analisi di regressione multivariata di Cox ha dimostrato che sFlt-1> 84 ng/L [hazard ratio (HR) 2.6, IC 95% 1,2-5,4, p=0,01] e PlGF> 20 ng/L (HR 3.6, IC 95% 1,3-10,4, p=0,02) rappresentano predittori di mortalità durante il primo anno di follow-up, indipendentemente dalle informazioni fornite dalla troponina T e NT-proBNP. Tuttavia, solo sFlt-1 è risultato predittore indipendente di mortalità se analizzato insieme a hsTnT e NT-proBNP, anche dopo la correzione per importanti parametri clinici. Per la diagnosi di IMA, la combinazione di troponina T e sFlt-1 ha migliorato la performance di troponina T e ha portato ad un valore predittivo negativo del 98,3% già al momento della presentazione. Tuttavia, sFlt-1 e PlGF hanno aggiunto solo informazioni limitate alla diagnostica quando sono abbinate con hsTnT.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA