CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

TC multislice per stratificare il rischio

Fonte: American Journal of Cardiology 2011;107(4):516-21.

La TC coronarica può stratificare il rischio di pazienti con sospetta cardiopatia ischemica? In questo studio prospettico sono stati arruolati 222 pazienti con dolore toracico e rischio di malattia coronarica intermedio, senza cardiopatia ischemica nota e sono stati sottoposti a TC coronarica a 64 slice. Le placche coronariche sono state considerate significative se determinanti una ostruzione > 50%. La TC coronarica ha evidenziato la presenza di aterosclerosi in 162 pazienti (73%) e di stenosi critiche in 62 pazienti. In 59 pazienti (27%) l’albero coronarico era indenne. Dopo un follow up medio di 5 anni, si sono verificati 30 eventi cardiaci (infarto miocardico non fatale, angina instabile e rivascolarizzazione miocardica). L’incidenza di eventi nel gruppo di pazienti con coronarie normali è stato pari allo 0%, mentre nei gruppi con stenosi non critiche e con stenosi critiche è stato pari a 1.2% e 4.2% rispettivamente. Le variabili predittive eventi cardiaci erano la presenza di stenosi significative, stenosi in segmenti prossimali e malattia multivasale.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA