CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Dispositivi di assistenza ventricolare sinistra e diabete, c'è un miglioramento del compenso?

Fonte: Eur J Heart Fail 2011; 13(2): 195-199.

I dispositivi per l’assistenza ventricolare sinistra (LVADs) sono sempre più usati come opzioni terapeutiche per i pazienti con scompenso cardiaco congestizio avanzato (CHF), molti di questi pazienti soffrono di diabete mellito (DM). Lo scopo di questo studio è stato valutare gli effetti del ripristino di una normale gettata cardiaca usando un LVAD di supporto sul controllo glicemico nei pazienti con avanzato CHF. E’ stata eseguita una review retrospettiva di tutti i pazienti supportati con un LVADs a lungo termine tra luglio 2008 e luglio 2009. I pazienti con DM diagnosticato prima dell’impianto di un LVADs sono stati inclusi in questa analisi. Sono stati raccolti i dati clinici e di laboratorio nel mese precedente e nei sei mesi successivi l’impianto di LVAD. Di 43 pazienti con LVAD, 15 avevano diagnosi di diabete mellito. Tredici di questi 15 pazienti erano maschi, l’età media era 63 ± 11 anni, e la frazione di eiezione ventricolare sinistra (LVEF) pre-LVAD era 16.5 ± 5.7%. I livelli di glicemia a digiuno, di HbA1c, e la quantità di insulina richiesta nel mese prima e dopo una media di 4.0 ± 2.3 mesi dopo posizionamento di LVAD erano rispettivamente passate da 157.7 ± 50.6 a 104.1 ± 21.4 mg/dL, da 7.7 ± 0.9 a 6.0 ± 0.8.%, e da 53.3 ± 51.7 a 24.2 ± 27.2 IU (P<0.05 per tutti i paragoni). A 6 dei 15 pazienti è stata completamente tolta la terapia ipoglicemizzante con una glicemia a digiuno <126 mg/dL e un’HbA1c <6% dopo posizionamento di LVAD. L’indice di massa corporea è lievemente aumentato dopo posizionamento di LVAD (28.7 ± 5.3 vs. 30.2 ± 4.1 kg/m(2), P non significativa). Il ripristino della normale gettata cardiaca dopo posizionamento di LVAD migliora il controllo glicemico nei pazienti con avanzato scompenso cardiaco, serviranno ulteriori studi per capire con quale meccanismo questo avvenga.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA