CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Attività fisica per anziani in sovrappeso con disturbi CV: beneficio evidente...perché non si implementa?

Fonte: Arch Intern Med. Published online January 24, 2011.

Le limitazioni della mobilità sono comuni tra gli anziani con disturbi cardiovascolari e disordini cardiometabolici e possono avere effetti importanti sulla salute e il benessere individuale. Dato l’aumento della popolazione anziana, è necessario un approccio efficace da parte della sanità pubblica per affrontare questo problema. Obiettivo di questo studio era quello di determinare gli effetti dell’attività fisica e della perdita di peso attraverso un intervento di 18 mesi mirato al cambiamento della mobilità di pazienti anziani in sovrappeso o obesi con disturbi cardiovascolari o ad alto rischio di malattia cardiovascolare. I partecipanti sono stati randomizzati a uno fra i tre seguenti interventi: attività fisica, attività fisica+perdita di peso o al braccio di controllo per chi era riuscito a invecchiare restando in forma. L'outcome primario era il tempo impiegato a completare una passeggiata di 400 metri misurato in secondi (400MWT). Il gruppo attività fisica+perdita di peso ha mostrato un effetto terapeutico significativo con un miglioramento del 400MWT (323.3 s) sia rispetto al gruppo di attività fisica (336,3 s) sia rispetto al gruppo di controllo (341,3 s). I partecipanti con una motilità più ridotta al basale hanno ottenuto i migliori benefici. In conclusionale, infrastrutture già esistenti possono essere efficaci a fornire interventi per migliorare la mobilità degli anziani prestando attenzione sia a intervenire sulla perdita di peso che sulla sedentarietà, in quanto la  perdita di peso è necessaria per ottenere benefici a lungo termine.

Scarica allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA