CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Il blocco di branca destro incompleto: nuovo marker ECG di rischio di lone Fibrillazione Atriale

Fonte: Europace (2011) 13 (2): 182-187.

Il BBDxI (Blocco di Branca Destro incompleto) è fortemente ed indipendentemente associato con la precoce insorgenza di LFA (lone fibrillazione atriale). Queste sono le conclusioni a cui sono giunti il dott Jonas Bille Nielsen (Danish National Research Foundation Centre for Cardiac Arrhythmia (DARC), Copenhagen, Denimarca) ed i suoi colleghi che, confrontando gli elettrocardiogrammi di pazienti con precoce insorgenza di FA e di una popolazione di controllo, si sono proposti di valutare se il BBDxI fosse un marker per l'insorgenza precoce di LFA. In questo studio sono stati selezionati 187 pazienti con insorgenza precoce di LFA e 383 controlli sani: 62 pz sono stati esclusi dallo studio (per la presenza di FA al momento dell’arruolamento o per l’uso di farmaci antiaritmici) ed i 125 pazienti rimasti con Fa parossistica o persistente erano costituiti per l’84% da maschi di età media di 37 anni. I risultati dello studio hanno mostrato che una proporzione significativamente maggiore di soggetti con LAF aveva BBDxI rispetto ai controlli (33.6 vs. 10.4%; P<0.001). Dopo analisi multivariata aggiustata per fattori di rischio convenzionali il BBDxI era fortemente associato con LFA (P<0.001).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA