CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

La dimetilarginina è correlata alla disfunzione d'organo e al grado di ipoperfusione durante episodio di insufficienza cardiaca acuta

Fonte: Translational research 157, 3, 117-127.

Queste sono le conclusioni a cui sono giunti i ricercatori dell’Università di Tromsø, Norvegia, partendo dal riscontro che parametri infiammatori ed elevati livelli circolanti di dimetilarginina (ADMA), inibitore endogeno dell'ossido nitrico, sono stati associati ad un aumentato rischio di shock cardiogeno (CS). Nello studio i ricercatori hanno valutato, per 4 giorni consecutivi, i cambiamenti e le possibili associazioni tra la funzione vascolare, i marcatori di infiammazione e i livelli circolanti di ADMA in 12 pazienti (pz) con CS e in 12 pz con insufficienza cardiaca post cardiotomia (PC- HF). La funzione endoteliale è stata misurata come indice di iperemia reattiva (RH-index) usando un pletismografo al dito. Nei campioni ematici eseguiti sono stati dosati: ADMA, interleuchina-6, interleuchina-8, molecola di adesione intracellulare-1, e molecole di adesione vascolare-1. L’RH-index basale era ridotto in modo significativo rispetto ai controlli sani (2.28) sia nei pz con CS che nei pz con PC-HF (1,35 e 1,45, rispettivamente, p=0,001). Sebbene la funzione vasodilatatrice sia migliorata nei pz PC-HF, tuttavia è rimasta ridotta nei pz con CS. I marker di infiammazione sono stati notevolmente elevati nella fase acuta con un calo significativo nel follow up nei due gruppi. Invece i livelli di ADMA sono aumentati significativamente durante il periodo di osservazione nei pz con PC-HF, mentre non si è osservato nessun cambiamento nei pz con CS. Nessuna associazione è stata trovata tra le variazioni del RH-index e i marker di infiammazione, o l’ADMA nei pz con CS. Tuttavia, un miglioramento dell’RH-indice è stato associato ad un calo dei marker di infiammazione nei pz con PC-HF. L’ADMA è, invece, risultata correlata con il grado di disfunzione d'organo nei pz con CS.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA