CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Donne in Menopausa: la sudorazione notturna potrebbe essere legata a malattia coronarica

Fonte: Menopause 2011; 18:146-151.

Un nuovo studio pubblicato su Menopause suggerisce che le donne in menopausa che presentano sudorazione notturna hanno un aumentato rischio di grado moderato di malattia coronarica; tale relazione non viene trovata per le donne che presentano vampate di calore. Per determinare se i sintomi vaso motori della menopausa potessero essere collegati a un aumento del rischio di CHD, i ricercatori hanno utilizzato i dati desunti dallo studio di 787 donne; le partecipanti avevano un’eta’ comprea fra i 46 e i 64 anni e sono state arruolate fra il 1995 e il 2000. Nessuna donna aveva malattia cardiovascolare di base. Sono stati utilizzati dei questionari per valutare i disturbi vasomotori. Sono, inoltre, stati valutati parametri con il BMI, i valori pressori e in un sottogruppo i valori di colesterolo. Sono stati utilizzati modelli di regressione multivariata di Cox per analizzare i dati. In un follow-up medio di 10.3 anni sono state diagnosticate 303 donne con malattia coronarica. I ricercatori non hanno trovato alcuna associazione tra sintomi di vampate di calore e malattia coronarica mentre esisteva una correlazione fra sudorazione notturna e malattia coronarica (95% CI 1,05-1,69). Gli autori dello studio suggeriscono che il sistema nervoso simpatico possa essere la spiegazione del legame tra sudorazioni notturne e CHD. La sua attività si pensa possa essere superiore in donne sintomatiche. Precedenti studi hanno suggerito che l'aumento di attività possa essere collegato a varie anomalie vascolari. Un'altra possibilità è che la diminuzione di estrogeni possa accompagnare i disturbi vasomotori e la CHD potrebbe essere una conseguenza dei bassi livelli di estrogeni. In un editoriale di accompagnamento, viene elogiato il lavoro in quanto la possibilità di identificare le donne a rischio di malattia coronarica offre anche la possibilità di un intervento precoce e mirato.

Gast GCM, Pop VJM, Samsioe GN, et al. Vasomotor menopausal symptoms are associated with increased risk of coronary heart disease. Menopause 2011; 18:146-151.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA