CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

CABG vs PCI... Sottoanalisi del SYNTAX

Fonte: N Engl J Med 2011; 364:1016-1026.

L'eterna lotta tra CABG e PCI continua... Studi precedenti avevano evidenziato una miglior qualità di vita e libertà da sintomi anginosi nei pazienti con coronaropatia multivasale sottoposti a CABG rispetto a quelli sottoposti a multiple angioplastiche. Tuttavia, le principali analisi, hanno coinvolto pazienti sottoposti a procedure percutanee mediante BMS e non a DES, i cui esiti, in tal senso, sono ancora poco noti. Ed eccovi pronta e servita questa sottoanalisi del SYNTAX che ha coinvolto 1.800 pazienti con malattia coronarica multivasale e del tronco comune (TC) sottoposti o a rivascolarizzazione mediante CABG (897 pazienti) o a multiple PCI (903) con DES (nello studio sono stati usati stent con paclitaxel). Sono stati quindi somministrati questionari sulla qualità di vita dei pazienti a 1, 6 e 12 mesi di follow-up. Rispetto ai corrispondenti basali (ossia i pazienti con CAD severa non trattati) vi è stato in entrambi i gruppi un netto miglioramento della qualità di vita. Tale miglioramento si è avuto in particolare nel gruppo trattato con CABG a 6 e a 12 mesi (p=0.04 e p=0.03 rispettivamente) anche se la differenza è stata minima. la libertà da sintomi anginosi è stata similare tra i gruppi a 1 e 6 mesi, divenendo significativa ed in favore del gruppo CABG solamente ad un anno di follow-up (76.3% vs 71.6%, p=0.05).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA