CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Fibrillazione atriale nel post-IMA….strettamente correlata al rischio di MACE

Fonte: Heart Rhythm Volume 8, Issue 3, Pages 342-348.

La diagnosi di FA (fibrillazione atriale) di nuova insorgenza è risultata essere quattro volte superiore utilizzando un monitor cardiaco impiantabile rispetto alla diagnosi con metodiche cliniche convenzionali, l’incidenza di FA è risultata maggiore nei primi 2 mesi post IMA e la presenza di episodi di FA della durata ≥30 secondi è significativamente correlata al rischio di MACE (eventi cardiovascolari avversi maggiori). Queste sono le conclusioni di questo sottostudio del CARISMA (Cardiac Arrhythmias and Risk Stratification after Acute Myocardial Infarction) in cui sono stati inclusi 271 pazienti post- IMA con (frazione di eiezione ventricolare sinistra) FE≤40% ed assenza di storia precedente di FA, tutti con terapia beta bloccante ottimizzata e tutti sottoposti ad impianto di device per il monitoraggio cardiaco e seguiti a follow up ogni 3 mesi per 2 anni. I risultati dello studio hanno evidenziato che più del 90% di tutti gli episodi di FA registrati dal device erano asintomatici (sottolineando l'importanza di utilizzare il monitoraggio continuo per studi riguardanti la FA in pazienti con insufficienza cardiaca) e che il rischio di nuova insorgenza di FA risultava più alto durante i primi 2 mesi dopo IMA (infarto miocardico acuto) e si riduce progressivamente fino a 12 mesi dopo di che restava stabile. Inoltre, il rischio di MACE(considerati come re-IMA, stroke, ospedalizzazione per insufficienza cardiaca o morte) era aumentato in pazienti con episodi di FA della durata ≥30 secondi (p=0.005), ma non in pazienti con episodi di FA della durata <30 secondi.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA