CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Clopidogrel ad alte dosi? Non riduce la mortalità a sei mesi..

Fonte: JAMA. 2011;305(11):1097-1105.

L’elevata reattività piastrinica durante terapia con clopidogrel è stata collegata a eventi cardiovascolari dopo intervento coronarico percutaneo (PCI), ma una strategia di trattamento per questo problema non è ancora stato definito. È stato quindi eseguito questo studio per valutare l'effetto di alte dosi di clopidogrel rispetto al dosaggio standard nei pazienti con alta reattività piastrinica in corso di trattamento dopo PCI tramite uno studio in doppio cieco, randomizzato e con controllo attivo (GRAVITAS: Gauging Responsiveness with A VerifyNow assay—Impact on Thrombosis And Safety) comprendente 2.214 pazienti di 83 centri del Nord America tra luglio 2008 e aprile 2010 trattati con clopidogrel ad alte dosi (dose iniziale: 600 mg,  poi 150 mg/die) o clopidogrel a dosaggio standard (senza dose di carico supplementare, 75 mg/die) per 6 mesi. Dopo il periodo di trattamento il 2,3% (25 su 1.109 pazienti) dei pazienti in trattamento con alte dosi di clopidogrel e il 2,3% dei pazienti con trattamento standard (25 su 1.105 pazienti) hanno soddisfatto l’end point primario (incidenza di morte per cause cardiovascolari, infarto miocardico non fatale o trombosi dello stent medicato). Il sanguinamento moderato o grave non ha avuto maggiore incidenza nel gruppo con regime ad alto dosaggio. Rispetto a clopidogrel a dosi standard, l’uso di clopidogrel a dosi elevate ha ridotto del 22% la reattività piastrinica. Tuttavia, in conclusione, tra i pazienti con alta reattività piastrinica durante il trattamento dopo PCI con stent medicato, l'uso di alte dosi di clopidogrel rispetto a clopidogrel a dosi standard non ha ridotto l'incidenza di morte per cause cardiovascolari, infarto miocardico o trombosi da stent.

Scarica allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA