CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Cardioaspirina ed emorragie, il rischio esiste!

Fonte: Circulation 2011; 123(10): 1108-1115.

Questo studio ha valutato il rischio di sviluppare emorragie del tratto gastroenterico superiore (UGIB) associato all’uso di basse dosi di acido acetilsalicilico (ASA) da solo e in combinazione con altri farmaci gastrotossici. È stato utilizzato il registro Health Improvement Network UK per identificare soggetti di età compresa tra i 40 e gli 84 anni con diagnosi di UGIB tra il 2000 e il 2007 (n=2049). Un gruppo di controllo simile per età e sesso è stato identificato dalla stessa popolazione. E’ stato valutato il rischio relativo (RR) di UGIB associato all’uso di basse dosi di ASA (da 75 a 300 mg/d), clopidogrel, e altri farmaci comunemente usati. Il rischio di UGIB è risultato aumentato nei soggetti in terapia con basse dosi di ASA (RR, 1.80; 95% intervallo di confidenza [CI] da 1.59 a 2.03) o clopidogrel (RR, 1.67; 95% CI da 1.24 a 2.24) rispetto ai non utilizzatori. Rispetto alla monoterapia con basse dosi di ASA, il rischio di UGIB è risultato significativamente aumentato quando basse dosi di ASA sono state somministrate insieme a clopidogrel (RR 2.08; 95% CI da 1.34 a 3.21), anticoagulanti orali (RR 2.00; 95% CI da 1.15 a 3.45), dosi medio/basse di antiinfiammatori non steroidei (RR 2.63; 95% CI da 1.93 a 3.60), alte dosi di antiinfiammatori non steroidei (RR 2.66; 95% CI da 1.88 a 3.76), o alte dosi di corticosteroidi orali (RR 4.43; 95% CI da 2.10 a 9.34); questo non succedeva con la somministrazione di statine (RR 0.99; 95% CI da 0.81 a 1.21) o con basse dosi di corticosteroidi orali (RR 1.01; 95% CI da 0.58 a 1.77). Quindi l’uso di ASA è associato con un rischio almeno due volte superiore di sviluppare UGIB rispetto al non uso. Il rischio è ulteriormente aumentato nei soggetti che assumono basse dosi di ASA insieme a clopidogrel, anticoagulanti orali, antiinfiammatori non steroidei o alte dosi di corticosteroidi.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA