CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Studi molecolari portano nuove informazioni sulla preeclampsia

Fonte: Journal of Hypertension: May 2011 - Volume 29 - Issue 5 - p 928-936.

È stato condotto uno studio per confrontare i profili di espressione genica di placente di gravidanze preeclamptiche e normali utilizzando i microarray per analizzare il profilo di espressione del genoma su 10 placente di donne gravide affette da preeclampsia e 10 placente di donne con gravidanza non complicata al fine di individuare la deregolazione dei geni e delle vie di segnalazione nella preeclampsia. I risultati ottenuti tramite microarray sono stati poi validati tramite RT-PCR, real-time RT-PCR e/o immunofluorescenza. I profili di espressione molecolare nella preeclampsia sono molto disomogenei e sono nettamente differenti rispetto quelli della gravidanza normale. Una lista di geni espressi in modo differenziale tra preeclampsia e gravidanza normale - inclusi i marcatori preeclampsia già noti – sono Flt-1, la leptina, HTRA1 e SIGLEC6. Inoltre, sono risultati up o down regolati nella preeclampsia una serie di geni che reglano l’actina a livello del citoscheletro, la via di segnalazione del TGFβ, la fosforilazione ossidativa e l'attività del proteasoma. In conclusione,  i profili di espressione del genoma di preeclampsia hanno mostrato caratteristiche eterogenee a livello molecolare attraverso la disregolazione di numerosi geni e vie biologiche di segnalazione.

Scarica allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA